La conduttrice storica di casa Rai ha ceduto alla modernità del satellite, approdando a Sky con il nuovo format “I re del ballo” con Bobo Vieri e Marco Delvecchio.

Dai tacchetti ai ‘tacchi’: Bobo Vieri e Marco DelVecchio sono da stasera, giovedì 18 aprile, I Re del Ballo per SkyUno che li segue per sei puntate in un particolare giro intorno al mondo al ritmo di danza. Per i due ex calciatori, quindi, le gambe restano il fondamento del proprio mantenimento (non solo fisico, ma soprattutto economico). E ora, invece di correre dietro a un pallone, avranno a che fare con delle ballerine: in fondo per i due (soprattutto Vieri) vita professionale e vita privata diventano sempre più ‘somiglianti’.

Scherzi a parte, Bobo e Marco hanno ‘ufficialmente’ intrapreso una nuova carriera e devono senza dubbio ringraziare il generale Milly Carlucci che prima li ha fortissimamente voluti (con tante polemiche sui cachet) a Ballando con le Stelle e poi li ha scelti come ambasciatori del ‘talento danzereccio’ italiano nel mondo in uno spin-off da lei ideato, e scritto tra gli altri anche con Giancarlo De Andreis, portato su SkyUno perché “difficile per la Rai”, come spiegò in un’intervista a Diva e Donna.

Continua: https://tv.fanpage.it/milly-carlucci-passa-a-sky-i-re-del-ballo-era-improponibile-alla-rai/