“La mia prima fonte di piccoli consigli femminili è stata mia madre. Perché è così, i consigli si tramandano di madre in figlia come in una catena che si arricchisce e si aggiorna di generazione in generazione.

Questa mia personale catena si è arricchita anche grazie al mio lavoro, che mi ha spinta a sperimentare di più rispetto ad altre donne che magari non svolgono una professione pubblica dove anche l’immagine gioca un ruolo importante.

Scrivendo queste pagine, mi sono venute in mente tutte le domande che mi hanno rivolto tante volte riguardo a come mi mantengo in forma, come curo il mio aspetto, dove trovo energia ed entusiasmo.

Continua su: https://www.ibs.it/meglio-di-te-volersi-bene-ebook-anna-carlucci-milly-carlucci/e/9788820096014